Client e Sectorfiles

Euroscope

Euroscope è attualmente il client di riferimento per i controllori italiani, in quanto unisce ad avanzatissime funzionalità e versatilità un notevole realismo, potendo infatti meglio riprodurre i veri schermi radar.
Sito ufficiale & download: www.euroscope.hu
Sector Files: downlaod automatico sectorfile e primo utilizzo.
Manuale: link (in inglese).
Forum (anche file per Voice ATIS): link.




I Client indicati qui di seguito non sono più in uso.


VRC (Virtual Radar Client)

VRC è meno diffuso di Euroscope in Italia e a livello europeo, ma ha un'interfaccia più semplice. E' studiato in particolare per postazioni con più di un monitor, ma funziona egregiamente anche su un solo schermo. A voi la scelta di quale programma usare!
Sito ufficiale & download: www.metacraft.com/VRC
File POF e Sector Files: vedi sotto.
Manuale: link (in italiano ed in inglese).
Forum: link.

ASRC (Advanced Simulated Radar Client)

Client che riproduce fedelmente gli schermi radar americani (sia ARTCC che TRACON), e quindi meno indicato per l'utilizzo in Italia. Non risulta particolarmente aggiornato ma è comunque approvato per l'utilizzo su VATSIM: a voi la scelta!
Download: link.
File POF e Sector Files: vedi sotto.
Manuale ufficiale: disponibile sul sito ufficiale (in inglese).
Manuale v1.0 tradotto da Alessandro Gardi e Luca Benelli: Introduzione | Configurazione | Uso | Appendice | Tutorial | FAQ | Riferimenti rapidi
Manuale v1.1 a cura di Andrea Pieratti: Cambiamenti da 1.0 a 1.1 | Guida all'utilizzo del VSCS per le comunicazioni
Forum: link.

Position Files (POF)

I file POF ufficiali per l'Italia servono a VRC ed ASRC per poter assegnare codici transponder (SSR) e per poter identificare le altre postazioni connesse, ed è obbligatorio inserirli nel proprio client per riuscire a controllare.
Il pacchetto può essere scaricato cliccando qui (versione 1.0.4, valida dal 27 aprile 2009).
N.B.: i file POF non sono necessari per Euroscope.