I Callsign

Volando online, come nella realtà, ci sono alcuni criteri per la scelta del proprio identificativo di chiamata: ne vengono principalmente usati di due tipi, quelli di immatricolazione e quelli per i voli di linea.

  • Quelli di immatricolazione dell'aereo sono composti da cinque lettere, di cui le prime (una o due) indicano lo statodi appartenenza, mentre le rimanenti sono scelte liberamente.
    Se ad esempio volete utilizzare un callsign italiano, potete usare I-CIAO, se francese F-DEUX, svizzero HB-DAG e così via.
    In questa pagina potete vedere i prefissi di tutti gli stati del mondo.
    In frequenza, il nominativo completo di I-BOSS sarà "India Bravo Oscar Sierra Sierra" quindi per tutte le comunicazioni, all'inizio o al termine di esse dovrà essere utilizzato per identificarsi. Quando non ci sono callsign simili, l'atc per abbreviare le comunicazioni può (solo su sua iniziativa) identificare un aereo solo con la prima e le ultime due lettere... Vediamone un esempio:

    Pilota: Buongiorno Padova, I-B-O-S-S e' con voi.
    ATC: I-S-S Padova una buona giornata anche a lei, avanti.
    Pilota: Padova, I-S-S al suolo di Venezia, richiede... [etc]



  • I callsign utilizzati per i voli di linea hanno invece una diversa struttura: la prima parte di tre lettere è il codice ICAO che identifica la compagnia aerea, mentre la seconda parte è una stringa alfanumerica di solitamente tre o quattro caratteri.
    Ad esempio un volo Alitalia avrà come identificativo AZA123, mentre un British Airways potrà essere BAW456.

    Dato il numero elevato di compagnie aeree in tutto il mondo, l'ICAO ha assegnato ad ogni compagnia e codice, anche un identificativo di chiamata (in inglese è proprio "callsign") che sia univoco.
    Il caso vuole che per il nostro volo d'esempio AZA123, l'identificativo di chiamata sia "Alitalia", ma se invece cerchiamo in questo database il callsign relativo al codice icao BAW, lo troveremo come "Speedbird".

    Esemplifichiamo come un BAW456 contatterà Milano in crociera:
    Pilota: Milano radar, good evening. Speedbird 4-5-6 with you, FL350.
    ATC: Speedbird 4-5-6, Milano, good evening to you. Radar contact.
    Pilota: Thank you, Speedbird 4-5-6.